Summer school “Democracia e Desenvolvimento” – terza edizione

L’Università “Faculdades Alfa-Alves Faria” (Brasile) organizza, in collaborazione con il DIPEC (Università di Siena), dal 4 al 14 luglio 2017, la terza edizione della summer school in diritto costituzionale, aperta a studenti, dottorandi, ricercatori e operatori del diritto.

Il corso in “Democracia e Desenvolvimento” si concentrerà sulle tendenze recenti del diritto costituzionale, con particolare attenzione ai temi della globalizzazione del diritto e del dialogo tra ordinamenti.

Articolate su 9 giorni e 4 diversi moduli, le attività del corso, tutte caratterizzate da un approccio comparato ai temi trattati, saranno costituite da lezioni frontali alternate a seminari e discussioni di casi concreti. I moduli proposti agli studenti avranno come oggetto la tutela giurisdizionale dei diritti fondamentali, i diritti civili e politici, i diritti sociali e il rapporto tra diritto e sviluppo economico.

Tutte le attività si svolgeranno nelle aule del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Siena e saranno tenute in lingua spagnola e portoghese da docenti ed esperti provenienti da Paesi dell’Europa e l’America latina. Coordinano il corso i professori Tania Groppi e Andrea Pisaneschi per l’Università di Siena e i professori André Ramos Tavares e Thiago Matsushita per le Faculdades Alfa-Alves Faria.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Seminario: Il Tribunale Elettorale Messicano come meccanismo costituzionale di controllo sulla qualità della democrazia

Il Tribunale Elettorale Messicano come meccanismo costituzionale di controllo sulla qualità della democrazia 

(12 giugno 2017, ore 16,30)

 

José Luis Vargas Valdez

(Magistrado de la Sala Superior del  Tribunal Electoral del Poder Judicial de la Federación – Mexico)

 

Saluti del Magnifico Rettore della LUMSA

Prof. Francesco Bonini

 

Biblioteca della LUMSA

Via delle Fosse di Castello, 7 – Roma

Locandina

Workshop: Unione Europea, Stati e cittadini. Tra antieuropeismo e condizionalità

Unione Europea, Stati e cittadini. Tra antieuropeismo e condizionalità

European Union, States and Citizens. Between Anti-Europeanism and Conditionality

(22-6-2017, h 14 – 23-6-2017, h 9,30)

 

Il workshop si svolge nell’ambito del modulo Jean Monnet EUCOLAW The Europeanization of Constitutional Law. The Impact of EU Law on national sources of law, form of government, rights and freedoms (coordinatrice prof.ssa Tania Groppi).

The workshop is held within the Jean Monnet module EUCOLAW – The Europeanization of Constitutional Law. The Impact of EU Law on national sources of law, form of government, rights and freedoms (coordinator Prof. Tania Groppi).

 

Relazioni / Lectures 

Josep Castella

Marilisa D’Amico

Gianmario Demuro

Miroslaw Granat

Ibrahim Kaboğlu

Helle Krunke

Fruzsina Orosz

Andrea Pisaneschi

Francesca Rosa

Andrea Simoncini

Giuseppe Tesauro

Lorenza Violini

 

Aula Romani – Presidio San Francesco

Piazza San Francesco 7 – Siena

 

 

PROGRAMMA / PROGRAM

JEAN MONNET MODULE – EUCOLAW: Il principio di sussidiarietà tra diritto europeo e diritto interno

Il principio di sussidiarietà tra diritto europeo e diritto interno

(18 maggio 2017, ore 15)

 

Prof.ssa Elena Bindi

(Università di Siena)

 

Il seminario è parte del Modulo Jean Monnet “EUCOLAW – The Europeanization of Constitutional Law. The Impact of EU Law on national sources of law, form of government, rights and freedoms” coordinato dalla prof.ssa Tania Groppi.

 

Aula A, Presidio Mattioli

Via Mattioli, 10 – Siena

Locandina

Palomar

Eucolaw - Jean Monnet Module

Dottorato